fbpx

I massimi esperti oggi in Italia di cucina naturale, vegana e ayurvedica come Pietro Leemann, Sauro Ricci, Marisa Scotto e Simone Salvini, ognuno con la loro esperienza e peculiarità. Un team di chef altamente qualificati che ti guiderà nel tuo percorso, sempre pronti a rispondere alle tue domande e aiutarti a diventare un vero chef.

Tutti i docenti di Cucina per l’Anima.

AMIAMO CUCINARE

ispirandoci alle millenarie scienze dello Yoga e dell'Ayurveda.

I nostri insegnanti

Marisa Scotto

coordinatrice di Cucina per l’Anima
Si dedica da oltre 40 anni alla cucina vegetariana, vegana e ayurvedica, attraverso lo studio, corsi di cucina a vari livelli e numerosi viaggi in India. Significativi per la sua crescita personale l'incontro con il suo Maestro spirituale e di vita Bhaktivedanta Swami Prabhupada della tradizione Bhakti Yoga, e la formazione professionale con Pietro Leemann, chef vegetariano di fama internazionale. La scelta di un'alimentazione "non violenta", sana e buona, secondo i principi della Scienza Yoga e Ayurveda ha costituito una svolta nel suo modo di guardare al mondo e di cucinare: la sua è una cucina riflessiva, meditativa, non violenta, attenta al rispetto nei confronti di qualsiasi manifestazione della vita e che evita accuratamente alimenti che possono compromettere l’evoluzione spirituale di ogni essere umano.

Marco Ferrini

Fondatore e presidente del CSB
Guida spirituale, filosofo e fondatore del Centro Studi Bhaktivedanta, Università Popolare degli Studi Indovedici. Autore di libri e di una vasta produzione di audiovisivi, ha tenuto oltre 3000 seminari ed eventi formativi. Dal 1976 studia, pratica e insegna la filosofia, psicologia e spiritualità della tradizione BhaktiVedantica, nel contesto del sapere millenario dei Veda, riconosciuto dall’Unesco patrimonio dell’umanità.
Ripropone questi insegnamenti in chiave attuale, nel dialogo tra Oriente e Occidente, tra contemporaneità e tradizione.
Nel 2012 è stato insignito dalla Dev Sanskriti University del titolo accademico Honoris Causa di Ph.D. Doctor in Philosophy.
Il Presidente dell’India e il Rettore dell’Università gli hanno conferito la medaglia d’oro e l’attestato onorifico: “in riconoscimento del suo contributo alla divulgazione nel mondo della conoscenza vedica e per essere fulgido esempio di vita interamente dedicata all’autentico spirito dei Veda, per il miglioramento e il benessere dell’umanità”.

Pietro Leemann

Chef patron del ristorante Joia di Milano, stellato Michelin
Primo Chef precursore dell’alta cucina Green, etica e sostenibile e Fondatore del Joia di Milano, il primo ristorante vegetariano ad aver ottenuto (nel 1996) la stella Michelin in Europa. La sua alta cucina non è dedicata solo ai vegetariani, ma a chiunque desideri avvicinarsi ad un cucina di pensiero elevato, che fa bene, tocca l’anima e la mente, che appaga il gusto, o per chiunque desideri mangiare molto bene e sano. E' Autore di numerosi libri tra cui “Il sale della vita”, l’autobiografia in cui racconta il suo percorso da onnivoro a vegetariano. Pietro Leemann è anche il vincitore del prestigioso riconoscimento di “miglior ristorante vegano” all’ultima edizione (2018) dei Future Awards – We’re Smart® World.

Sauro Ricci

Chef macrobiotico, etno-antropologo del ristorante Joia
Direttore didattico della Joia Academy di Pietro Leemann, chef macrobiotico, etno-antropologo, esperto di macrobiotica.
Dopo gli studi alla scuola alberghiera, il richiamo irresistibile dell’antropologia. Sauro si è laureato a Siena in questa disciplina e una tesi sulla cucina macrobiotica. E dopo aver lavorato a Lisbona, dove si è diplomato a pieni voti alla Scuola di Marcrobiotica, è entrato a far parte della brigata di Leeman. Approda al Joia nel 2013, dove finalmente incontra la convergenza tra l’alta cucina e il cibo adatto al corpo e allo spirito.

Simone Salvini

Chef pioniere italiano dell’alta cucina naturale e vegetale
Chef di fama internazionale, rappresenta l’avanguardia nell’alta cucina naturale, vegetariana, vegana e ayurvedica. Allievo di Pietro Leemann e già lead chef del ristorante Joia, è fondatore di Ghita Academy a Milano e cuoco della Fondazione Veronesi. Autore di diversi libri sulla cucina alternativa, tra cui, solo per citarne alcuni: “Cucina Vegana” (2012) con la prefazione di Umberto Veronesi, “I dolci della salute” (2013), con la prefazione di Angela Terzani Staude, e “La mia vita in verde”, “Storia di un cuoco vegetariano felice” (2016), tutti editi da Mondadori. Lui si definisce semplicemente “cuoco curioso”.

Matteo Alinghieri

Medico e ayurveda therapist
Laureato in Medicina e Chirurgia presso l'Università di Pisa si occupa di medicina generale sul territorio. Ricercatore Spirituale, praticante di Bhakti Yoga sotto la guida di Marco Ferrini, ha studiato i principi e le pratiche dell'Ayurveda attraverso lo studio personale, corsi specifici e la collaborazione con diversi Vaidya in Italia e in India.
Collabora da diversi anni con il Centro Studi Bhaktivedanta presso il quale ha conseguito il diploma di Counseling Relazionale.

Giada Guidi

Dottoressa nutrizionista
Laureata in Dietistica con Lode presso l'Università di Pisa.
Ha un Master in Disturbi dell'Alimentazione e del Peso Corporeo, ottenuto presso la sede di Verona dell'Associazione Italiana Disturbi dell'Alimentazione e del Peso Corporeo (AIDAP).
E' socia Ordinaria dell'AIDAP e membro delle principali società scientifiche italiane che si occupano di nutrizione: Associazione Dietetica Italiana (ADI) ed Associazione Nazionale Dietisti (ANDID).
E' consulente della Gastroenterologia Universitaria dell'Università di Pisa specialmente in occasione di studi scientifici e di gestione nutrizionale di pazienti difficili.
E' Co-autore di articoli scientifici su riviste internazionali e di numerose comunicazioni a congressi internazionali (Digestive Disease Week e United European Gastroenterology Week).

Vittoria Vittori

Naturopata

Diplomata in naturopatia con specializzazione in Iridologia presso la Scuola SIMO a Milano e naturopata di Cucina per l'Anima. Da oltre vent’anni si dedica allo studio e alla pratica del Bhakti Yoga, della meditazione e di varie discipline olistiche. Ha conseguito un Ph.D in Storia, Archeologia e Storia dell’Arte Indovedica e un Master in Teologia Vaishnava presso l’Accademia di Scienze Tradizionali dell’India di Marco Ferrini, suo maestro spirituale e di vita. Ha anche frequentato il Corso di Counseling relazionale presso il Centro Studi Bhaktivedanta.

Fabrizia Belcari

Collaboratrice nei corsi di "Cucina per l'Anima" del Centro Studi Bhaktivedanta

Da oltre trent’anni opera all'interno del Centro Studi Bhaktivedanta e si dedica allo studio e alla pratica del Bhakti Yoga e della meditazione. Fin dalla nascita del progetto di Cucina per l'Anima è il braccio destro di Marisa Scotto e la affianca in ogni corso.
SI è formata anche presso la Joia Academy di Pietro Leemann con lo Chef Sauro Ricci. Significativi per la sua crescita personale l'incontro con Marco Ferrini, suo maestro spirituale e di vita.

Simone Putzu

Collaboratore nei corsi di "cucina per l'Anima" del Centro Studi Bhaktivedanta
Da oltre 18 anni cucina per centinaia di persone durante seminari ed eventi organizzati dal Centro Studi Bhaktivedanta. Cuoco Vegan e Ayurveda Food Trainer, si dedica con passione alla Cucina Indiana e alle spezie.

AMI LA CUCINA NATURALE?

Partecipa ai laboratori pratici per imparare a cucinare in maniera naturale, sana e gustosa secondo la millenaria tradizione dello Yoga e dell'Ayurveda, la "scienza della vita".

Contattaci

  • Indirizzo

    Via Antonio Gramsci 64
    56038 Ponsacco (PI)
  • Telefono

    +39 0587 733 730
  • Mobile

    +39 320 326 4838
  • Email

    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

INFORMAZIONI DI CONTATTO

  • (+39) 0587 733730
  • (+39) 0587 739898
  • (+39) 320 3264838
  • Via Manzoni 9/A, Ponsacco (PI)

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER



Copyright © 2019 Centro Studi Bhaktivedanta, tutti i diritti sono riservati. P.IVA 01636650507 C.F. 90021780508
Informativa su Privacy & Cookies